VIDEO | Applausi a Montaguto per il giovane talento irpino Yuri D’Agostino, che ha incantato la piazza


Vigilia di Ferragosto in musica, a Montaguto. Domenica 14 agosto si è tenuta infatti la seconda giornata di festeggiamenti dei Santi Patroni del paese, con messa e processione in onore di San Rocco di Montpellier nel pomeriggio. In serata, sul palco allestito in piazza IV Novembre, è salito il bravissimo Yuri D’Agostino, undici anni, di Grottaminarda, baby talento polistrumentista che ha sorpreso l’Italia alla trasmissione di Raiuno “Ti lascio una canzone”. Capelli ricci di un biondo opaco, sguardo timido ma piglio deciso, chitarra tra le mani, Yuri ha deliziato la platea e mandato in visibilio i tanti ragazzini accorsi sotto al palco. Grandi classici come “Il ragazzo della via Gluk”, “Il mio canto libero”, “Na tazzulella ‘e café”, “C’era un ragazzo”, interpretati con un piglio da adulto nonostante la giovanissima età.

Non è un caso che il 7 novembre scorso Yuri abbia vinto la nona puntata di “Ti lascio una canzone 8” col brano “Il ragazzo della via Gluk”, tant’è che lo scorso 18 marzo l’Amministrazione comunale di Grottaminarda gli ha consegnato una targa di merito per il suo talento e per aver portato in alto il nome di Grottaminarda.

Al termine dell’esibizione, Yuri è stato letteralmente preso d’assalto dai piccoli fan, che hanno cercato una foto e un autografo, accontentando tutti e lasciando un magnifico ricordo qui a Montaguto. Sentiremo parlare tanto, di questo ragazzo, talento figlio della nostra splendida Irpinia. Al termine del concerto Yuri ha salutato in dialetto tutti i montagutesi.

Buona visione!

» CLICCA QUI PER INGRANDIRE IL VIDEO

» CLICCA QUI E GUARDA LE FOTO

Commenti

comments

Lascia un commento