VIDEO-FOTO | A Panni disinfestazione tra la gente


Ieri sera a Panni, intorno all’1.00, ho assistito personalmente a un episodio alquanto singolare, per non dire increscioso, in zona Castello, nei pressi del chiosco del sig. Giuseppe Pascone. Alcuni operai (Antonio Mauriello sulla sua pagina Facebook riferisce che appartengono alla ditta MEA , gestore dei servizi di raccolta rifiuti e manutenzione del verde) giunti col mezzo del comune, hanno iniziato a spruzzare con le apposite lance il disinfettante non curandosi delle persone, tra cui me stesso e numerosi bambini che affollavano la zona, sia seduti ai tavoli del chiosco che sulle panchine. Inevitabile il il fuggi-fuggi generale della gente per evitare di inalare veleni.

Qualcuno però non ha potuto evitarlo. Non si capisce il perché dell’assurda scelta di effettuare la disinfestazione a quell’ora, quando era in programma la notte della discoteca all’aperto con dj Marco Andreano, il cui inizio era previsto, da programma, proprio all’1.00. Sulla piazzetta antistante il palco, però, gli operai con le lance per fortuna non non arrivati, perché bloccati dalla gente.

Commenti

comments

Lascia un commento