La rete di Di Piazza (da Sportube.tv)

VIDEO | Il Foggia batte anche il Catanzaro, il Lecce vince in casa con la Juve Stabia: adesso mancano cinque finali al termine

Cinque finali al termine. La 33esima giornata lascia sostanzialmente la situazione invariata: vince il Foggia, che batte 2-1 il Catanzaro in trasferta, e vince il Lecce, 3-2 casalingo contro la Juve Stabia. Sempre sei (che diventano 7 con gli scontri diretti) i punti che separano i satanelli primi in classifica dai salentini, che inseguono con affanno. 74 i punti per i rossoneri, 68 quelli dei giallorossi.

Vittoria di carattere, la ottava consecutiva, quella ottenuta allo stadio Ceravolo di Catanzaro dagli uomini di Stroppa, risolta da un uno-due micidiale Di Piazza-Mazzeo nel giro di cinque minuti, prima al 77esimo e poi all’81esimo, con Maita che accorciava le distanze due minuti dopo. Con questa rete, Mazzeo si porta a quota 16 in campionato e resta secondo in classifica generale perché ieri anche Caturano del Lecce ha timbrato il cartellino (e sono 17 per lui). Prima dei tre gol era successo poco o niente (al 12esimo della prima frazione veniva giustamente annullato un gol a Mazzeo per fuorigioco).

Altre tre punti d’oro in cascina, in attesa della seconda trasferta consecutiva di domenica 9 aprile, alle ore 14.30 allo stadio Pinto di Caserta, mentre il Lecce ospiterà il Taranto al Via del Mare.

CATANZARO – FOGGIA 1-2

CATANZARO: De Lucia, Esposito, Patti, Prestia, Sirri, Icardi, Maita, Van Ransbeeck (75′ Carcione), Giovinco, Mancosu (62′ Cunzi 78′ Basrak), Sarao.
A disposizione: Svedkauskas, Leone, Pasqualoni, Sabato, Campagna, Bensaja, Cedric, Imperiale, Gomez.
Allenatore: Alessandro Erra.

FOGGIA: Guarna, Loiacono, Rubin, Vacca, Figliomeni, Coletti, Gerbo, Agnelli (63′ Deli), Mazzeo, Sarno (74′ Chiricò), Sainz-Maza (60′ Di Piazza).
A disposizione: Sanchez, Empereur, Angelo, Dinielli, Sicurella, Faber, Martino, Pompilio.
Allenatore: Giovanni Stroppa.

ARBITRO: Luigi Pillitteri di Palermo.

ASSISTENTI: Salvatore Sangiorgio di Catania e Alessandro D’Annibale di Marsala.

RETI: 77′ Di Piazza (F), 81′ Mazzeo (F), 83′ Maita (C)

AMMONITI: Sarao (C), Figliomeni (F), Patti (C), Loiacono (F), Icardi (C)

ESPULSI: nessuno

ANGOLI: 0-5

RECUPERO: 0’pt + 4’st

» HIGHLIGHTS DEL MATCH DA SPORTUBE

Commenti

comments

Lascia un Commento