VIDEO | Il Foggia batte anche la Reggina (1-0): è la decima vittoria di fila. E adesso la serie B è a un solo punto. Sabato la festa?

Ormai ci siamo. Il Foggia batte anche la Reggina, centrando la decima, incredibile vittoria consecutiva, e si porta a un solo punto dalla serie B. Purtroppo il Lecce è riuscito a pareggiare in casa del Matera e la rete del salentino Ferreira strozza in gola l’urlo promozione dei tifosi rossoneri.

In uno Zaccheria vestito a festa e gremito in ogni ordine di posto, l’undici di Stroppa gioca un primo tempo ordinato ma un po’ nervoso. La prima palla-gol per i padroni di casa è al 18esimo: ci prova in spaccata Mazzeo, ma il portiere avversario Sala è attento, si tuffa e para. Dieci minuti dopo ci prova Coletti dalla distanza ma il tiro è deviato in angolo. A fine primo tempo, doppia occasione per i rossoneri: Chiricò, buon primo tempo per lui, trova lo spazio per calciare potente ma lo fa tirando centralmente, Sala respinge alzando la sfera, Mazzeo la rimette in mezzo in rovesciata per Coletti ma il suo colpo di testa viene deviato dalla difesa.

A un minuto dal termine, ci prova Rubin di sinistro, con la palla che sfiora l’incrocio dei pali.

Il Foggia parte a spron battuto nella ripresa e al 56′ passa: bomber Mazzeo raccoglie un rinvio della difesa amaranto, rimette in mezzo, Loiacono colpisce di testa e la palla finisce in rete, spezzando l’equilibrio della gara e facendo esplodere di gioia l’impianto di viale Ofanto.

I satanelli sono padroni del campo e Maza ci prova in più occasioni, non riuscendo a buttarla dentro. La Reggina resta in partita fino al termine ma al triplice fischio il Foggia si prende i tre punti.

Adesso il distacco dal Lecce è salito a + 8 e mancano solo tre gare al termine. Un punto, un solo punto da quella promozione che manca ormai da oltre 19 anni. La festa dunque è rinviata ma potrebbe arrivare sabato prossimo a Fondi, primo dei tre match point a disposizione degli uomini di Stroppa.

 

FOGGIA-REGGINA 1-0

FOGGIA: Guarna, Agnelli, Vacca, Loiacono (dall’85’ Gerbo), Chiricò (dal 54′ Sarno), Di Piazza (dal 61′ Maza), Martinelli, Deli, Mazzeo, Coletti, Rubin All. Stroppa

REGGINA: Sala, Maesano (dal 77′ Lo), Gianola, Knudsen, Botta, Kosnic, Cane, Bianchimano, Bangu (dal 65′ Leonetti), Romanò, De Vito All. Zeman

ARBITRO: Zanonato di Vicenza

RETI: Loiacono al 56′

 

 

» LA RETE DI LOIACONO (SPORTUBE.TV)

 

 

» GUARDA I VIDEO DI DOMENICO AMOROSO

Commenti

comments

Lascia un Commento