Foto da Sportube.tv

VIDEO SPORTUBE | A Cosenza il Foggia parte male ma rimonta da 0-2 a 2-2 con doppio Mazzeo: capocannoniere del girone!

Nonostante i cambi. Nonostante l’inutilità della partita. Nonostante ormai si pensi solo alla serie B. Nonostante tutto, il Foggia regala emozioni e spettacolo anche al San Vito di Cosenza. Sotto di due gol, gli uomini di Stroppa evitano la quarta sconfitta stagionale con un doppio Mazzeo, che conquista meritatamente la vetta della classifica marcatori (21 reti totali).

Il gol del pareggio arriva al 93esimo minuto, dopo una gara ben disputata dai rossoneri, fermati in più occasioni dal portiere avversario e dalla sfortuna, contro un Cosenza catenacciaro e contropiedista che va sul doppio vantaggio con Letizia prima, che alla mezz’ora raccoglie un assist di Mendicino e chiude alle spalle di Sanchez, e con Corsi poi, al 53esimo con un tiro dalla lunghissima distanza.

Il Foggia crea tanto ma raccoglie poco. Il 2-1 arriva al 65esimo con un destro di Mazzeo forse sporcato da un difensore, e lo stesso Mazzeo fa 2-2 al 93′ di testa su cross di Di Piazza.

 

» LA SINTESI DI SPORTUBE

Commenti

comments

Lascia un Commento