VOTO, SI VA VERSO UN CLAMOROSO ACCORDO…


Un accordo per dirimere vecchi rancori. Un accordo per voltare pagina. Per andare avanti senza voltarsi indietro. Perché guardare al futuro è sempre meglio che cercare il passato. Perché "fare" è sempre meglio di "aver fatto". Elezioni 2009, montagutesi chiamati al voto. Il 7 giugno si deciderà chi sarà il nuovo sindaco di Montaguto. Una sola certezza, per quel che concerne le liste in campo. Andreano ci riprova, e questa non è una novità.

La certezza arriva da quella che può essere considerata una valida e solida alleanza. Si tratta della coalizione che faceva capo a Marcello Zecchino. Che però non scenderà in campo, come ci ha comunicato lui stesso: "Sarò assente, in questa tornata elettorale, problemi personali – ha affermato l’ex sindaco di Montaguto -. Qualche giorno fa si è tenuta una riunione in cui ho confermato questa mia decisione". Un accordo positivo sotto tutti i punti di vista. Soprattutto, perché vuole mettere fine a una serie di incomprensioni e rancori.
Per quanto concerne altre liste, non vi sono né certezze né ufficialità: ma le voci di corridoio danno sempre più per certa una lista composta unicamente da donne, della quale, secondo voci non confermate, dovrebbero far parte l’ex vicesindaco Angela Restieri, la dottoressa Maria De Carlo e la dottoressa Bruna Bruno. Sembra invece tramontata l’ipotesi di presunta lista "di giovani" di cui si è sempre saputo poco o nulla. Il voto si avvicina, il quadro comincia lentamente a delinearsi ma ci vorrà ancora tempo per avere ben chiara la situazione.

2009-03-31 02:28:07

6

Commenti

comments

Lascia un commento