Nonostante le turbolenze di Putin, l’economia russa ha sofferto

Londra (CNN) Quando la Russia ha iniziato la sua piena scala Invasione dell’Ucraina Un anno fa, l’Occidente ha reagito in un modo senza precedenti Ostacoli Per punire Mosca e fare pressioni sul presidente Vladimir Putin. L’obiettivo: infliggere un colpo economico abbastanza grave da permettere a Putin di riconsiderare la sua brutale guerra.

Di conseguenza, l’economia russa si è indebolita. Ma ha anche mostrato Incredibile flessibilità. Mentre la domanda di petrolio della Russia diminuisce in Europa, Mosca deviato i suoi barili all’Asia. La banca centrale del paese ha evitato una crisi valutaria Controlli sui capitali aggressivi e aumenti dei tassi di interesse. La spesa militare ha sostenuto l’industria, mentre la lotta per adattare le attrezzature e la tecnologia occidentali ha stimolato gli investimenti.

“L’economia russa e il sistema governativo si sono rivelati molto più forti di quanto l’Occidente avesse creduto”. Putin ha detto in un discorso al parlamento russo Martedì

Eppure cominciano ad apparire delle crepe, che continueranno ad allargarsi nei prossimi 12 mesi. UE – Speso Più di 100 miliardi di dollari Sono stati compiuti grandi progressi nell’eliminazione graduale degli acquisti – sui combustibili fossili russi – entro il 2021. Volume, è drammatico La sua dipendenza diminuisce L’anno scorso sul gas naturale russo, a dicembre ha ufficialmente vietato le importazioni di greggio russo via mare. Questo mese ha implementato un divieto simile sui prodotti petroliferi raffinati.

Quelle attività I fondi russi stanno già lottando per trovare clienti sostitutivi disposti a pagare prezzi più alti. A gennaio il governo ha annunciato un deficit di bilancio di circa 1.761 miliardi di rubli (23,5 miliardi di dollari). I costi sono aumentati del 59% anno su anno, mentre i ricavi sono diminuiti del 35%. Il vice primo ministro Alexander Novak ha annunciato che la Russia taglierà la produzione di petrolio di circa il 5% a partire da marzo.

“L’era dei guadagni inaspettati dal mercato del petrolio e del gas per la Russia è finita”, ha detto alla CNN Janis Klug, esperta di economia russa presso l’Istituto tedesco per gli affari internazionali e di sicurezza.

Gli uccelli volano sopra gli edifici di una raffineria di petrolio nella città siberiana di Omsk, in Russia, l’8 febbraio 2023.

Nel frattempo, il rublo è sceso al livello più debole rispetto al dollaro USA dallo scorso aprile. La debolezza della valuta ha contribuito all’elevata inflazione. E la maggior parte delle aziende afferma di non poter concepire una crescita ora, dati gli alti livelli di incertezza economica. Uno studio recente da un think tank russo.

READ  Gli Stati Uniti invieranno più armi all'Ucraina, dicono i funzionari: aggiornamenti in tempo reale

Questa dinamica mette l’economia del paese sulla via del collasso. E Costringeranno Putin a scegliere tra l’aumento della spesa militare e l’investimento in beni sociali come l’alloggio e l’istruzione.

“Quest’anno potrebbe davvero essere il test chiave”, ha detto Timothy Ash, un collega di Timothy Ash nel progetto Russia ed Eurasia presso Chatham House, un think tank.

presa

Nel tentativo di portare la Russia sotto il suo dominio, l’Occidente ha usato il suo dominio sul sistema finanziario internazionale per rivelare di più. 11.300 barriere Le riserve estere del paese ammontavano a $ 300 miliardi a causa dell’invasione e del congelamento. Allo stesso tempo, Più di 1.000 aziendefino a B p (B p) fare McDonald’s (MCD) E Starbucks (Sesso)Molti si sono ritirati dal Paese o hanno ridotto le operazioni, adducendo opposizione alla guerra e nuove sfide logistiche.

Secondo la stima preliminare del governo, la produzione economica della Russia è diminuita del 2,1% lo scorso anno. Ma il successo è stato inferiore a quanto inizialmente previsto dai meteorologi. Quando le sanzioni sono state imposte per la prima volta, alcuni economisti hanno previsto una contrazione del 10%. o 15%.

Uno dei motivi del sequestro inaspettato della Russia Spinta verso l’autosufficienza dopo l’annessione della Crimea dall’Ucraina da parte di Putin nel 2014. “Castello della Russia” Governo Aumento della produzione alimentare domestica E i politici hanno costretto le banche a costruire le loro riserve. Ha creato “sostenibilità”, ha detto Ash a Chatham House.

Anche il rapido intervento della banca centrale russa, che ha alzato i tassi di interesse al 20% dopo l’invasione e ha attuato controlli valutari per frenare il rublo, è stato una forza stabilizzante. Le fabbriche erano necessarie per aumentare la produzione di beni militari e per sostituire le merci importate dall’Occidente.

Ma il sostegno maggiore è venuto dall’aumento dei prezzi dell’energia e dalla continua sete mondiale di petrolio e altre materie prime.

La Russia, il secondo esportatore mondiale di greggio, è stata in grado di dirottare i barili destinati all’Europa verso paesi come la Cina e l’India. L’Unione Europea, che ha importato una media di 3,3 milioni di barili di greggio e prodotti petroliferi russi nel 2021, a novembre acquistava 2,3 milioni di barili al giorno, secondo l’Agenzia internazionale per l’energia (IEA).

READ  Il sindaco Eric Adams, NYPD, parla del contraccolpo nel video virale degli ufficiali ripreso dopo il concerto di Drake all'Apollo Theatre di Harlem

“Questo è un problema di risorse naturali”, ha detto l’ex ministro delle finanze russo Sergei Aleksandrenko. un evento Il mese scorso, il Centro per gli studi strategici e internazionali ha ospitato un gruppo di esperti. Ciò significa che l’economia è in declino, ma “non è un collasso”, ha aggiunto.

Il problema petrolifero della Russia

In effetti, secondo l’AIE, il reddito medio mensile delle esportazioni di petrolio della Russia è aumentato del 24% lo scorso anno a 18,1 miliardi di dollari. Tuttavia, è improbabile che si ripeta una performance, che presenta decisioni sempre più difficili per Putin.

Il prezzo del greggio Urals, la principale miscela della Russia, è sceso a una media di $ 49,50 a gennaio dopo l’embargo petrolifero europeo, nonché un Un gruppo di sette fasce di prezzo – è entrato in vigore. In confronto, il benchmark globale era di $ 82. Suggerisce che i clienti preferiscono visitare l’India e la Cina Un piccolo gruppo di acquirenti entusiasti negozia enormi sconti. Il budget della Russia per il 2023 si basa sui prezzi degli Urali superiori a $ 70 al barile.

Trovare nuovi acquirenti di prodotti petroliferi trasformati soggetti a nuove restrizioni e massimali di prezzo non sarà facile. Cina e India hanno le proprie reti di raffinerie e vogliono acquistare petrolio greggio, ha osservato Ben McWilliams, consulente energetico di Bruegel.

Nel frattempo, le esportazioni di gas verso l’Europa sono crollate da quando la Russia ha chiuso il gasdotto Nord Stream 1.

Un motociclista passa davanti a un deposito di petrolio a Nuova Delhi, in India, domenica 12 giugno 2022.

Il governo russo fa affidamento sul settore del petrolio e del gas per il 45% del suo budget entro il 2021. Poiché si prevede che la spesa per la difesa aumenterà, le entrate inferiori comportano inevitabilmente dei compromessi. I piani di spesa per il 2023, finalizzati a dicembre, prevedono tagli alla spesa Una categoria che comprende abitazioni e assistenza sanitaria, oltre che infrastrutture pubbliche.

“Qualunque risorsa energetica si ottenga, sarà spesa per esigenze militari”, ha dichiarato Gulnas Sharafudinova, direttore esecutivo del Russia Institute al King’s College di Londra.

In declino

Il Fondo monetario internazionale prevede che quest’anno l’economia russa si espanderà tra lo 0,3% e il 2,1%. Prossimo. Tuttavia, qualsiasi prospettiva su ciò che sta accadendo in Ucraina continua.

READ  La contea di Santa Cruz subisce "danni significativi" durante la tempesta - NBC Bay Area

“Se l’economia si contrarrà o si espanderà nel 2023 sarà determinato dagli sviluppi della guerra”, ha scritto martedì Tatiana Orlova, economista di Oxford Economics, in una nota ai clienti. La carenza di manodopera associata al reclutamento militare e all’immigrazione rappresenta un grave rischio, ha osservato.

L’impatto delle sanzioni occidentali è destinato a diventare una crisi nel tempo. Bloomberg Economics valuta la guerra di Putin in Ucraina Taglio di 190 miliardi di dollari Fuori dalla Russia PIL nel 2026 rispetto alla traiettoria prebellica del paese.

I settori dipendenti dalle importazioni saranno particolarmente colpiti. Ci sono case automobilistiche nazionali come AvtoVas che produce le iconiche Lada Lottato con la scarsità Principali componenti e materiali.

Un uomo parla al telefono vicino a un negozio H&M chiuso il 15 dicembre 2022 a Mosca, in Russia.

L’industria automobilistica russa si è già indebolita dopo tali società Volkswagen (VLKAF), Renault (RNLSY), Guado (F) E Nissan (NSANF) Ha interrotto la produzione e ha iniziato a vendere le proprie risorse locali l’anno scorso. Le aziende cinesi hanno aumentato la loro presenza, parte di una tendenza più ampia. Anche così, le vendite di auto nuove sono diminuite del 63% su base annua a gennaio, secondo l’Associazione delle imprese europee.

In tutti i settori, le aziende faticano a pianificare il futuro. Un sondaggio di novembre condotto su oltre 1.000 imprese russe dallo Stolypin Institute of Economic Growth ha rilevato che quasi la metà ha in programma di mantenere la produzione nel prossimo anno o due e non sta prendendo in considerazione la crescita. Il gruppo ha affermato che ciò ha contribuito a un rischio più elevato di “prolungata stagnazione dell’economia russa”.

Secondo Sharafudinova del King’s College di Londra, dato l’impegno ideologico di Putin a soggiogare l’Ucraina, è improbabile che faccia marcia indietro. Ma il suo bottino di guerra è “inevitabilmente destinato a diminuire”, ha aggiunto.

Dare priorità alla spesa militare avrebbe un costo sociale, con un’erosione “lenta e strisciante” degli standard di vita, ha aggiunto.

“In tempi normali, avremmo potuto dire che le persone sarebbero state contrarie”, ha detto Sharabutinova. “Ma ovviamente, questi non sono tempi normali.”

– Chiara Sebastian e Olesya Dmitrakova Rapporto contribuito.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply