Il nuovo terremoto in Turchia lascia le macerie in rovina

  • Laura Picker in Hadley e Oliver Slow a Londra
  • notizie della BBC

Titolo del video,

GUARDA: Il filmato di Dashcam mostra il momento del nuovo terremoto in Turchia

I soccorritori sono nuovamente alla ricerca delle persone intrappolate tra le macerie dopo che due nuovi terremoti hanno colpito la Turchia, uccidendo almeno tre persone.

Scosse di magnitudo 6,4 e 5,8 si sono verificate nel sud-est vicino al confine con la Siria, dove il 6 febbraio i terremoti hanno devastato entrambi i paesi.

I precedenti terremoti in Turchia e Siria hanno ucciso 44.000 persone e lasciato decine di migliaia di senzatetto.

Gli edifici indeboliti dal terremoto sono crollati lunedì in entrambi i paesi.

L’agenzia turca per i disastri e le emergenze ha dichiarato che un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito alle 20:04 ora locale (17:04 GMT), seguito tre minuti dopo da un terremoto di magnitudo 5.8.

I tre decessi sono avvenuti ad Antakya, Defne e Samandak, ha detto il ministro dell’Interno Suleiman Soylu, esortando le persone a non entrare in edifici pericolosi.

Il signor Soylu ha detto che 213 persone sono rimaste ferite.

Rapporti dalla città di Antakya parlavano di paura e panico nelle strade mentre ambulanze e squadre di soccorso cercavano di raggiungere le aree più colpite dove erano crollati i muri degli edifici gravemente danneggiati.

“Pensavo che la terra si sarebbe spaccata sotto i miei piedi”, ha detto all’agenzia di stampa Reuters Muna al-Omar, residente locale, mentre piangeva tenendo in braccio suo figlio di sette anni. Era in una tenda in un parco nel centro della città quando si è verificata la nuova scossa.

Ali Maslam, 18 anni, ha detto all’agenzia di stampa AFP che stava cercando i corpi dei membri della famiglia di precedenti terremoti quando si sono verificati gli ultimi terremoti.

“Non sai cosa fare… Ci siamo tenuti l’un l’altro e davanti a noi i muri hanno iniziato a crollare”, ha detto.

In Siria, 470 persone sarebbero state ricoverate dopo le scosse di lunedì, avvertite anche in Egitto e Libano.

didascalia dell’immagine,

I soccorritori lavorano in un edificio crollato a Haday, in Turchia.

didascalia dell’immagine,

La gente reagisce dopo che lunedì un terremoto di magnitudo 6,4 ha colpito Antakya, nel sud della Turchia.

Se desideri parlare con un giornalista della BBC, includi un numero di contatto. Puoi contattarci anche attraverso le seguenti modalità:

Se non riesci a leggere questa pagina e vedere il modulo, dovresti visitare la versione mobile del sito Web della BBC per inviare la tua domanda o commento o inviarci un’e-mail a [email protected]. Si prega di includere il proprio nome, età e posizione in ogni invio.

READ  2 motoslitte uccisi in Colorado Avalanche

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply